Vota il blog!

venerdì 12 dicembre 2014

Molino Ronci

 
 

Molino Ronci
la vera arte dellaMacinatura a Pietra Naturale
 
 
Solo Grano del Montefeltro e della Valmarecchia
Il grano delle nostre farine proviene solo da Aziende ubicate nel Montefeltro e nella Valmarecchia. Sono agricoltori che coltivano il grano rispettando tutti i criteri per mantenere il prodotto sano e genuino.

Identifica l'azienda agricola
Il nostro servizio trasparenza. Inserendo il codice lotto che trovi sul sacchetto, potrai scoprire da dove proviene il grano utilizzato per produrre le nostre farine.

Macinato come nell'antichità
Le pietre dove il grano passa per essere schiacciato sono storiche ed il movimento rotatorio viene azionato attraverso delle pale che girano per mezzo del vicino fiume Marecchia.

Il processo produttivo della Farina Ronci
Dalla mietitura, alla macinatura fino ad arrivare alla farina.
processo produttivo della farina

Acquista la farina online
E' attivo lo Shop on-line. Le farine saranno consegnate entro pochi giorni direttamente a casa tua: www.molinoronci.it/shop
 
mulino a pietra, molino a pietra

C'era una volta ....
Il fiume, in questo caso il Marecchia, e stato l'input primario che nei secoli addietro ha propiziato gli insediamenti urbani in tutta la vallata. A pensarci bene è impossibile immaginare, allora qualsiasi tipo di vita lontano dall'acqua. In questa nostra epoca, invece, abituati a servirci degli acquedotti e a far spesa nei supermarket, troppo spesso la gente si dimentica dell'importanza che il Marecchia ha avuto per gli avi. In questo panorama esiste ancora una famiglia che sente di avere col fiume lo stesso legame vitale dei progenitori. Una di queste è la famiglia Ronci, titolare del mulino di Pontemessa, l'unico ad acqua rimasto in funzione in tutta la Valmarecchia. La loro famiglia è dedita a questa attività artigianale da sempre dapprima intrapresa nel 1941 da Secondo Ronci , poi continuata dal 1985 dai figli Marcello Ronci e Palmiero Ronci i quali non hanno mai pensato di cambiare mestiere e neanche hanno mai voluto sostituire le macine (una del 1940 e una del 1600) ad acqua del suo mulino con i più moderni cilindri azionati ad energia elettrica, cosa che per altro hanno fatto tutti gli altri mugnai già da molto tempo. "Sono due le macine che hanno in funzione di cui una utilizzata solo per la farina di mais. Oltre al molino hanno ancora in piena attività una sega antica a lama orizzontale con cui ricavano travi, tavole, travicelli ed altro. La loro segheria si occupa principalmente di ristrutturazioni di vecchi casolari, il legname utilizzato è il rovere tedesco e francese e le lavorazioni sono tutte artigianali ed effettuate tutte a mano. La loro famiglia cerca di portare avanti queste due attività artigianali con tutte le difficoltà dei nostri tempi, mantenendo però la tradizione e dare al consumatore un prodotto finale di elevata qualità. 
 
Le Farine
Le loro farine sono prodotte seguendo il metodo di una volta, i grani vengono macinati per mezzo di due pietre (anch'esse storiche di cui quella utilizzata per il grano è del 1940 mentre quella utilizzata per il mais è del 1613) dove il grano vi passa attraverso e viene schiacciato.

Con la molitura a pietra la lavorazione del cereale avviene più lentamente (le farine nella lavorazione non si surriscaldano), il germe (ossia la parte nutritiva del chicco) rimane intatto preservando al meglio le qualità organolettiche.
Le loro farine non subiscono trattamenti di alcun tipo e rimangono 100% naturali
 
Ecco cosa ho ricevuto dall'azienda che ringrazio tantissimo :


- Farina biologica tipo 0 di grano tenero
- Farina biologica integrale di grano tenero
- Farina biologica di Farro Monococco
- Farina biologica di mais
- Farina biologica tipo 1 di grano tenero