Vota il blog!

lunedì 18 maggio 2015

Cosmetolando balsamo al cocco


http://www.cosmetolando.it/


COSMETOLANDO nasce dalla passione per la cosmesi naturale e quella per l'arte del fai-da-te. "Cosmetolare" per noi significa realizzare cosmetici fai da te, economici, facili, naturali e in completa sicurezza. Il passo verso l'autoproduzione di cosmetici è stato coinvolgente ed entusiasmante, veramente paragonabile alla passione che molte persone hanno per la cucina, perché creare con le proprie mani un cosmetico naturale è facile ed appassionante tanto quanto cucinare cibo sano per la propria salute. L'obiettivo di questo sito è quello di divulgare la passione per la realizzazione di cosmetici fai-da-te mettendo a disposizione di tutti facili ricette di base adatte anche ai principianti e rendendo reperibili materie prime cosmetiche di ottima qualità ad un prezzo basso grazie all'abbattimento di inutili costi di mediazione.

Cosmetolando vi propone soltanto materie prime cosmetiche acquistate da fornitori Italiani ed Europei e quindi conformi con le normative in vigore nella Comunità Europea. Tutti gli ingredienti reperibili in questo sito sono stati da noi selezionati in base ad alti requisiti qualitativi e le loro caratteristiche sono facilmente rintracciabili nelle singole schede prodotto. 

 Ecco cosa ho realizzato grazie alle materie prime inviatomi gentilmente dall'azienda che ringrazio tantissimo :
http://www.cosmetolando.it/home/364-balsamo-al-cocco-cosm-103.html

Balsamo al cocco – COSM-103
Balsamo completamente green al delizioso profumo di cocco. Lascia i capelli morbidi, leggeri e lucidi, senza appesantirli. Previene le doppie punte lasciando i capelli ben districati. 

Materiale necessario :
- mini pimer
- bilancia di precisione
- cartine tornasole
- barattolo PET 250 ml

Ingredienti :
Fase A
Fase B
Acqua minerale 70 gr.
Fase C

Procedimento : 
1) In una ciotola versare gli ingredienti della fase A. 
2) In un altro recipiente versare gli ingredienti della fase B e miscelare con un cucchiaino per sciogliere bene la gomma guar.
3) Scaldare le due fasi separatamente a bagno maria a circa 75°C fino a completo scioglimento del condizionante vegetale. Appena le due fasi raggiungono la stessa temperatura ritirare i recipienti dal fuoco e versare la fase B nella fase A. Miscelare energeticamente con un cucchiaino per alcuni minuti per far raffreddare il composto.
4) Inserire il pantenolo e miscelare nuovamente. Emulsionare brevemente con il minipimer elettrico: il composto schiarisce e crea un'emulsione più cremosa e compatta.
5) Versare infine il resto degli ingredienti continuando a miscelare con il cucchiaino ad ogni integrazione.
6) Verificare il PH con le apposite cartine tornasole e aggiustarlo se necessario. Versare il balsamo nel barattolo.
Nota : il pH è di circa 5,5

Conservazione :
conservare il barattolo lontano dalla luce e dal calore. Ben conservato e fabbricato nelle condizioni igieniche ottimali, questo balsamo si conserva per circa 3 mesi.

Segui il Tutorial per realizzare il balsamo capelli al cocco :