Vota il blog!

mercoledì 6 novembre 2013

Autoabbronzante


Nelle stagioni autunno/inverno a volte sentiamo il bisogno di farci lampade giusto per vederci un pochino la pelle più colorata visto il pallore, però come tutti ben sappiamo lampade e sole rovinano la pelle, per questo motivo oggi vi scrivo la mia ricetta per avere pelle abbronzata in modo naturale ma senza i danni alla pelle ma soprattutto senza macchie.

Per fare 50 grammi di autoabbronzante :
- 44,2 gr. acqua demineralizzata
- 2 gr. gel di acido ialuronico
- 2,5 gr. DHA
- 0,5 gr. olio di argan
- 0,5 gr. tocoferolo
- 0,3 gr. cosgard
Controllare PH 5.5

Prima dell' applicazione fare uno scrub al viso con zucchero e miele. Applicare su viso e corpo con un contenitore spray o contagocce 2 volte al giorno per una settimana dopodichè applicare 1 volta al giorno fino a raggiungimento del colorito desiderato.
Dopo l'applicazione risciacquare subito le mani.

Oppure :
- 25,9 gr. gel di acido ialuronico 49,4
- 20 gr. gel d'aloe
- 1 gr. tocoferolo
- 2,5 gr. DHA
- 0,6 gr. Cosgard


Se invece non avete tempo e non avete voglia di acquistare questi ingredienti, esiste in commercio un autoabbronzante totalemente bio, la marca è "Nature's" e non macchia i vestiti, non lascia la pelle arancione, si assorbe immeditamente e costa sui 20 euro.

Se volete ho riprodotto in modo molto simile anche questa lozione trasformandola in crema autoabbronzante, gli ingredienti per fare 100 grammi di crema autoabbronzante sono i seguenti :

Fase A
- acqua demineralizzata 68,4
- xantana 0,5
- glicerina 4
- gel aloe vera 1
- DHA 5
 
Fase B
- burro di karitè 3
- olivem 1000 6
- olio di oliva 3
- olio di mandorle dolci 3
- tocoferolo 1
- lecitina di soia 1
 
Fase C
- estratto di kiwi 1
- gel di acido ialuronico 1,5
- vitamina C 0,5
- fragranza q.b.
- ceramidi 0,5
- cosgard 0,6
- acido citrico PH 5.5/6
Controllare PH 5.5
 
Procedimento :
Preparare in un bicchierino la Fase A e tenerla da parte.
Scaldare a bagnomaria la Fase B in modo che si sciolga bene tutto.
Versare a poco a poco la Fase B nella Fase A frullando e continuare a frullare per 5 minuti mettendo la nostra ciotola a bagnomaria in acqua fredda.
Aggiungere la Fase C frullando ancora. Infine sistemare il ph con acido citrico per abbassare il ph o bicarbonato per alzarlo.

Applicare la crema autoabbronzante sul viso e corpo per 2 volte al giorno continuando per una settimana, dopodichè applicare 1 volta al giorno finchè non si ottiene il colorito desiderato.
Lavare subito le mani dopo l'applicazione.