Vota il blog!

martedì 2 luglio 2013

Hennè nero


L'Hennè nero si può acquistare in erboristeria oppure acquistare quello della Forsan che ha un inci abbastanza accettabile ed è quello che uso sempre io.
Se volete utilizzare quello dell'erboristeria è necessaria un ossidazione di almeno 7 ore se invece utilizzate quello della Forsan basta un ossidazione di 15 minuti.

Attenzione : Non utilizzare mai metallo neanche per dosare gli ingredienti da mettere assieme all'hennè, ma usare sempre legno o plastica. Non mettere mai assieme all'hennè oli di nessun tipo se no blocca il rilascio del colore, nel caso vogliate utilizzare oli potete fare un impacco dopo aver fatto l'hennè.
Quando usate l'hennè nero dovete indossare i guanti perchè macchia davvero tanto.

- 100 gr. di Hennè nero
- infuso di tea nero o infuso di chiodi di garofano
- 1/2 cucchiaino di sale (aiuta l'ossidazione e quindi il rilascio del colore)
- 1 cucchiaio di miele
- 1 cucchiaio di yogurt naturale
- 1 cucchiaio di limone o aceto

Una volta creata una cremina senza grumi facendo attenzione che non sia ne troppo secca ne troppo liquida lasciarla ossidare, spalmare in testa e impellicolarla. Tenere in posa per minimo 3 ore.